DESTINAZIONE PARADISO

lutto-treno-696x515.jpg
Capostazione, nuovo che avanza
Una paletta, il suo arnese
Ciuf ciuf, rumore che danza
Schianto al dodici del mese.
Luglio che arde di mattina
Esistenza labile e snella
Tacciono Pasquale, Giuseppe e Serafina
Strepitano Maria, Alessandra e Rossella.
Ricominciare, salutando con la mano
Dal finestrino del primo vagone
Gli sguardi di Pasqua, Enrico e Luciano,
le speranze di Michele, Albino e Salvatore.
Lei, Vita, seduce e incanta
Dolo o incuranza, nessun indizio
Per gli amori di Giulia, Nicola e Jolanda,
per i dolori di Benedetta, Donata e Maurizio.
Sicurezza, meccanismo antico
Dialetti di versi, Torre di Babele
Nel destino di Giovanni, Antonio e Lodovico
Nell’incantevole poesia di Fulvio e Gabriele.

A cura del Direttore, Miky Di Corato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...